MUSAE MUSICALI   im)pulse for the future
 
 
A - Gelb/Orange - "DI LUCE"
 
 
A - Gelb/Orange - "DI LUCE"



Il brano "Di luce" nasce dalla richiesta di scrivere un pezzo in cui la nota LA fosse protagonista. Ho pensato ad un LA protagonista nascosto: la melodia del flauto è pensata in la maggiore ma il La non c'è mai; la parte del violoncello è costituita da armonici della I corda (La appunto) e questo fa sì che il La lo si percepisca sempre ma in realtà non c'è. E’ come se il LA fosse una luce che illumina il brano ma della quale non vedi la provenienza però sai che c’è e sai dov'è. L'idea mi è venuta vedendo il quadro "Il rinnegamento di Pietro" di Rembrandt.


Alessandro Spazzoli

Alessandro Spazzoli è nato a Forlì nel 1964. Ha studiato composizione diplomandosi con il massimo dei voti e lode presso il Conservatorio di Cesena.  I suoi pezzi per chitarra sono stati pubblicati da Carisch e da Ut Orpheus e alcune sue composizioni sacre e da camera sono state premiate in concorsi internazionali. Alessandro Spazzoli si è anche diplomato in flauto al conservatorio di Bologna, perfezionandosi alla Scuola di Musica di Fiesole e
con Severino Gazzelloni alla Accedemia Chigiana di Siena. Premiato in vari concorsi flautistici nazionali ed internazionali è stato membro dell'Orchestra Giovanile Italiana e di numerose altre compagini orchestrali e cameristiche. E’ titolare della cattedra di Flauto presso l'Istituto Musicale “A. Masini” di Forlì ed è direttore del corpo bandistico cittadino.


 
 
German
 
 
Web views n. 94369

www.massimolenzi.com